Isolamento acustico: pannelli fonoassorbenti

Isolamento acustico: pannelli fonoassorbenti

Isolamento acustico: pannelli fonoassorbenti

L’isolamento acustico è un problema che accomuna chi vive a stretto contatto con altre persone. Calpestio continuo proveniente dal piano superiore, stridore per lo spostamento di mobili nell’appartamento adiacente, chiasso proveniente della televisione del vicino o fastidioso frastuono proveniente dal traffico esterno; sono questi alcuni rumori da cui ogni giorno vorremmo proteggere le nostre case o i luoghi nei quali lavoriamo. I rumori reiterati possono influire sul benessere psicofisico delle persone, rendendole irritabili e stressate. La prima cosa da fare è individuare i punti di maggiore dispersione sonora, in modo tale da agire in modo efficace. Generalmente si potrebbe agire sulle pareti perimetrali e sugli infissi per difendersi dai rumori esterni, pareti divisorie e soffitto per proteggersi dai rumori di vicini rumorosi. Inoltre bisogna scegliere se optare per un intervento “pesante”, se viene effettuato nell’ambito di una ristrutturazione, o per un intervento poco invasivo e più veloce. Coloro che vogliono migliorare la coibentazione acustica della propria abitazione, senza interventi pesanti, potrebbero optare per l’applicazione di una controparete di cartongesso, all’interno della quale è possibile inserire materiale isolante. Esistono anche particolari lastre in cartongesso che associano alla praticità della posa a secco ottimi risultati dal punto di vista della insonorizzazione, donando inoltre grande resistenza meccanica ed agli urti: pannello isolante Inoltre in commercio esistono diversi tipi di pannelli e feltri acustici da usare come isolamento, a seconda dal materiale di cui sono composti; esistono pannelli fonoassorbenti polimerici, in fibre minerali, in legno, in materiali sintetici e con lamine di piombo. Ma ora veniamo ai nostri preferiti: per unire isolamento acustico ed estetica esistono pannelli fonoassorbenti decorativi che si applicano alla parete esistente per smorzare i suoni senza rinunciare al design. Questi pannelli decorativi si fanno notare, diventando un elemento distintivo dell’ambiente, oltre a migliorarne le proprietà acustiche. Triline Wall è un pannello disegnato da Anya Sebton per Abstracta; è composto da più moduli rettangolari, di dimensioni 80x40cm, con potere fonoassorbente, la cui forma consente creazioni simmetriche o asimmetriche. I moduli sono rivestiti in tessuto del tipo Atlantic o Europost. Può essere fissato a soffitto o a parete, con apposite guide. Triline WallScegliendo le combinazioni di colori e l’orientamento dei pannelli è possibile creare composizioni uniche dallo stile accattivante, l’isolamento acustico non sarà più un problema e l’effetto finale sarà strabiliante! Triline Wall green

Acousticpearls presenta la Colors Fields, linea di pannelli acustici decorativi in tessuto. Il sistema che hanno sviluppato comprende una vasta gamma di formati, disegni e un ampio spettro di colori. Posso essere applicati come quadri. Le infinite composizioni contribuiranno sicuramente a rendere i vostri ambienti unici, senza tralasciare l’isolamento! CF_grafik_gross_04 colors-fields-decorative-acoustical-panels-acousticpearls-259216-rel8cbd81dd Il pannello DANI di Anne Kyyrö Quinn è un pannello fonoassorbente in feltro di lana 100% . Vere e proprie opere d’arte che non assomigliano più ai tessuti tradizionali. Tagliati, cuciti e rifiniti a mano, sono realizzati per interni e progettati per armonizzarsi con ogni ambiente. Ogni prodotto è concepito in maniera semplice, ma tuttavia con colori vivaci, texture ricche e motivi sorprendenti. L’approccio scultoreo di Anne Kyyrö Quinn ha sperimentato un nuovo genere di prodotti con una struttura tridimensionale. I prodotti sono basati su un portafoglio di diciotto disegni ispirati da forme organiche espresse con semplicità. Si fondono il design del ventunesimo secolo con texture ispirate al mondo naturale. b_DANI-Anne-Kyyrö-Quinn-67603-rel1fd08b1b   Ed ora tenetevi forte perché non crederete ai vostri occhi!!! Pannelli fonoassorbenti e acustici che sfruttando il verde, prodotti e sistemi che integrano muschio e specie vegetali particolari, con bassa manutenzione e particolare presenza scenica. Le tipologie di barriere antirumore sono varie e si differenziano per il materiale con cui sono realizzate le basi. Ad esempio, la base di questi sistemi fonoassorbenti può realizzato con una cornice profilata in alluminio, oppure, composto da moduli in acciaio zincati a caldo, che, per la loro conformazione, sono estremamente leggeri e trasparenti, permettendo alla vegetazione di ricoprire naturalmente la struttura, anche in modo intensivo. muschio-piatto Una serie di proposte interessanti arriva da Acoustic Factory, un marchio olandese specializzato in prodotti contro il rumore. Il team di designer acustici si impegna in una progettazione sostenibile dell’ambiente abitato, utilizzando prodotti ecologici uniti a materiali riciclati o anche naturali. Tra questi, troviamo anche delle pareti verdi che sfruttano il muschio come materiale di copertura, dalle alte capacità fonoisolanti. Il pannello di muro verde è resistente al fuoco ed è impermeabile. È costituito da una base molto sottile in legno, di circa 6 mm, in cui viene sistemato il muschio, una volta essiccato, di origine norvegese, la cui raccolta è regolamentata dal Governo stesso. Il muschio è disponibile in diverse colorazioni e anche con combinazioni differenti e personalizzate. I pannelli possono essere montati come un controsoffitto acustico o come una parete divisoria fonoassorbente, senza particolari limiti di forma. 2-soffitto-vegetale-fonoassorbente-MOSS-principioattivo-verde-profilo-wow-webmagazine  

Un Commento su “Isolamento acustico: pannelli fonoassorbenti”

  1. Johnf835

    you are in reality a good webmaster. The site loading pace is incredible. It kind of feels that you’re doing any unique trick. Moreover, The contents are masterpiece. you have done a great process on this matter! efebeeefadfd

Lascia un commento

Credits: http://www.mandarinoadv.com
Privacy | Termini e condizioni